Risanamento Acustico – Gli Impegni di SAT

Luglio, 2012

Con il D.Lgs. n. 195 del 19 agosto 2005 (recepimento della direttiva europea 2002/49/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 giugno 2002), viene definito un approccio comune per evitare, prevenire o ridurre, secondo le rispettive prioritÓ, gli effetti nocivi dell'esposizione al rumore ambientale.
L'approccio si fonda sulla determinazione del rumore mediante la stesura di una mappatura acustica realizzata sulla base di metodi comuni a tutti i paesi europei, sull'informazione del pubblico e sull'attuazione di piani di azione. Questa direttiva fornirÓ negli anni futuri la base per lo sviluppo di misure comunitarie relative alle principali sorgenti di rumore.

La direttiva inoltre richiede che l’informazione al pubblico venga fornita per mezzo di “mappe”, che rappresentino sia lo stato attuale dell’ambiente (Mappatura Acustica) che quello atteso dopo eventuali azioni di mitigazione (Piani di Azione) ed infine l’efficacia delle azioni migliorative previste. Seguendo quanto consigliato dalla norma internazionale ISO 1996-2, sono stati utilizzati i seguenti colori per rappresentare i diversi livelli di rumorositÓ ambientale.

 Livello di Rumore (dB)  Colore  
Minore di 35 Verde Chiaro  
da 35 a 40 Verde  
da 40 a 45 Verde Scuro  
da 45 a 50 Giallo  
da 50 a 55 Ocra  
da 55 a 60 Arancio  
da 60 a 65 Vermiglio  
da 65 a 70 Carminio  
da 70 a 75 Violetto  
da 75 a 80 Blu  
da 80 a 85 Blu scuro  

 

 

 

 

 

 

 

La mappa del tuo comune

Per facilitare la comunicazione con il pubblico, SAT ha realizzato un sistema innovativo per rappresentare in modo tridimensionale i risultati della mappatura acustica effettuata su tutta la propria rete, come anche la situazione futura susseguente alla attuazione del Piano di Azione. Utilizzando le mascherine di selezione qui di seguito riportate, sarÓ possibile visionare e “navigare” in un ambiente virtuale le aree interessate. Per visualizzare le informazioni richieste devi avere installato sul tuo computer l’applicazione scaricabile gratuitamente Google Earth.

Se non hai il Visualizzatore Google Earth scaricalo da qui:

Verifica i requisiti minimi di sistema